MODALITA’ DI ACCOGLIENZA IN CONVITTO 12 SETTEMBRE 2021

Si comunica che l’accoglienza in Convitto avverrà il giorno domenica 12 settembre 2021 nelle seguenti modalità e orari:

Convitto San Paolo
Convittori nuovi ingressi: dalle ore 10.30 alle ore 12.30
Alunni/Alunne già Convittori/Convittrici (Riconferme): dalle ore 15.00

Convitto San Carlo
Dalle ore 15.00

Per motivi di sicurezza e precauzione, i Genitori non potranno accompagnare i propri figli/e nelle camere ma saranno accolti, 1 Genitore e relativo figlio/figlia per volta, all’ingresso del Convitto dove, in postazioni dedicate, avverrà il controllo della documentazione da parte del Personale Educativo presente; all’ingresso sarà effettuato il controllo della temperatura e sarà ritirata l’apposita autocertificazione (v. allegati).

Per evitare il lungo permanere di numerose persone, ancorché scaglionate, nei locali del Convitto, i moduli richiesti per la frequenza del Convitto dovranno essere presentati già compilati e firmati. (collegamento ai moduli)

Si ricorda che essi sono:

  1. Moduli Convitto

  2. Informativa COVID Convitto e Informativa COVID Istituto (quest’ultima sarà verificata dal Personale Educativo ma sarà consegnata dallo Studente/Studentessa al Docente Coordinatore di Classe, in Istituto);

  3. Liberatoria Privacy (quest’ultima sarà verificata dal Personale Educativo ma sarà consegnata dallo Studente/Studentessa al Docente Coordinatore di Classe, in Istituto);

  4. Patto di Corresponsabilità (quest’ultima sarà verificata dal Personale Educativo ma sarà consegnata dallo Studente/Studentessa al Docente Coordinatore di Classe, in Istituto)

Si ringrazia fin d’ora per la collaborazione e per la comprensione di una modalità di accoglienza che non è la nostra tipica, ma che è stata pensata in un’ottica di prevenzione e protezione e quindi di benessere, serenità e maggiore tranquillità, in primo luogo dei nostri Studenti/Studentesse Convittori/Convittrici con l’impegno a prevedere momenti di incontro in situazioni più distese e meno dense di attività che, per le loro caratteristiche, vanno seguite con estrema attenzione.

 

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

F.to Prof.ssa Roberta Galassi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*