Erasmus: Creta arriviamo!

di Emanuela Valentini Albanelli.

Secondo giorno di partenze per questo Erasmus +, VI anno. Il 16 luglio, il cospicuo numero di 40 “erasmusiani” arriverà nel cuore del Mediterraneo: Creta! Sarà la città di Chania ad ospitare il gruppo di studenti che, per due mesi, faranno la loro esperienza professionale e di vita in strutture della ex capitale cretese, una delle più belle città di tutta la Grecia,  dove le contaminazioni culturali veneziane ed ottomane delle epoche passate si conservano e danno alla città un fascino unico.

I 33 studenti di Città di Castello e di Spoleto si sono ritrovati, con i 7 tutor accompagnatori, al convitto San Paolo, in vista della partenza. Non va dimenticato, infatti, che dietro ad ogni partenza c’è un lavoro immenso burocratico ma anche relazionale che Rita Serena e Paolo Diotallevi, responsabile del progetto di mobilità, stanno portando avanti anche in questi due anni caratterizzati dalla pandemia, in accordo con Roberta Galassi, dirigente scolastica, e Margherita Lezi, direttore amministrativo.

 

 

 

Un commento

  1. Ringrazio sentitamente il prof. Diotallevi e tutti coloro che si sono adoperati per organizzare il progetto e la scuola nella persona della prof.ssa Galassi, che dà la possibilità ai ragazzi di partecipare ad un’esperienza così arricchente.
    Peccato che a causa del covid il numeroso gruppo di Cipro non è potuto partire nemmeno quest’anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*